VALORANT: Aggiustamenti per Icebox e leggeri cambiamenti a Sage nella nuova patch 1.14

Arriva su VALORANT la patch 1.14 che dopo una patch “fantasma”, la 1.13, utilizzata per aggiungere solo qualche miglioramento al motore grafico Unreal Engine porta in campo importanti miglioramenti alla mappa Icebox e qualche modifica a Sage.

Con questa patch vengono aggiunti nuovi requisiti di accesso alla coda competitiva in modo da limitare smurf e giocatori AFK. Sarà adesso necessario vincere 10 partite non competitive per sbloccare la modalità competitiva.

Le nuove introduzioni alla modalità Spettatore porteranno la modalità ad un livello ancor più alto, migliorando l’esperienza degli spettatori.

Arriva infine una nuova modalità a tempo limitato, Battaglia a palle di neve, ed uno shop tutto nuovo, il Mercato Notturno!

AGGIORAMENTI AGLI AGENTI

SAGE

Muro di cristallo

  • Muro di cristallo non può essere più utilizzato durante la fase di acquisto
    • Nonostante si trattasse di una soluzione rapida per prevenire un exploit legato a Omen, questa modifica si è rivelata piuttosto utile, e riteniamo che aggiunga coerenza per quanto riguarda ciò che può o non può essere utilizzato prima dell’abbassamento delle barriere. La maggior parte delle abilità utilizzabili durante la fase di acquisto è pensata per creare finestre di utilità più permanenti
  • Una volta fortificato, il Muro non perde più salute nel corso del tempo, ma comincia a deteriorarsi solo qualche secondo prima di crollare
    • In generale, siamo soddisfatti del funzionamento del Muro di cristallo, ma volevamo dare più valore alla fortificazione, ricompensando i giocatori di Sage che riescono a far fortificare il proprio Muro. Rimuovendo questa attenuazione della contromossa, ora possiamo dedicarci ad analizzare nuove opportunità con cui ricompensare i giocatori che riescono a far fortificare il proprio Muro

AGGIORAMENTI ALLE MAPPE

ICEBOX

Le modifiche a Icebox di questo aggiornamento sono incentrate sulla semplificazione del punto A e la riduzione dell’altezza di alcune delle aree della mappa che presentano una verticalità particolarmente spiccata.

Ridotta l’altezza dell’area di Nastro A e collegata alla piattaforma sottostante con una rampa

  • Questo pone l’area superiore di Nastro A più in linea con il resto della verticalità nel punto
  • Inquadrare i bersagli più in alto richiede inoltre un movimento verticale minore del mirino

Aggiunta un’inferriata che non può essere attraversata da terra (ma attraverso cui si può sparare)

  • Contiamo che questo renda più facile prevedere i percorsi che scelgono gli attaccanti che si avvicinano al punto e i difensori che accorrono a riconquistarlo

Rimosso l’angolo della parete (prima immagine) e sostituite le due casse di Radianite impilate nel punto con un oggetto più piccolo (seconda immagine)

  • Ciò dovrebbe consentire agli attaccanti di avvicinarsi all’area con maggiore sicurezza, nonché un recupero più rapido del punto per i difensori

Ridotta l’altezza del container giallo

  • Questo permette di controllare completamente la cima del container da più angoli rispetto a prima e attenua la necessità di spostare il mirino in posizioni scomode per raggiungere i bersagli che si trovano troppo in alto

AGGIORAMENTI ALLE MAPPE

  • Deathmatch a squadre 5 contro 5
    • Vince la squadra che arriva prima a 50 uccisioni
    • La rigenerazione è attiva, quindi si torna subito in gioco
  • L’unica arma a distanza è lo Sparapalle di neve
    • Killjoy l’ha creato modificando l’Incendiario di Brimstone
    • Le palle di neve seguono una traiettoria balistica (spara più avanti per anticipare il bersaglio!)
    • Le palle di neve sono infinite: non smettere mai di sparare!
  • Un regalo che piace a tutti: potenziamenti!
    • Durante la battaglia, appariranno doni in giro per la mappa; a volte si aprono portali da cui fuoriescono a bizzeffe!
    • Ogni dono fornisce un potenziamento quando viene aperto (cioè colpito)
    • È possibile avere un solo potenziamento attivo per volta, quindi condividi i doni con i tuoi compagni
    • Se muori, lasci a terra il tuo potenziamento e qualcun altro può aggiudicarselo
  • Tipi di doni
    • Fuoco rapido: aumenta la cadenza di fuoco
    • Palla a valanga: le palle di neve crescono di dimensione mentre sono in volo
    • Colpo rimbalzante: le palle di neve rimbalzano a terra e sui muri
    • Pattini: consente di spostarsi velocemente per la mappa con stile. Puoi anche saltare più in alto!
  • Mappe
    • Settimana 1: Icebox si addobba per le festività (solo Battaglia a palle di neve!)
    • Settimana 2: sarà possibile giocare a Battaglia a palle di neve su tutte le mappe attuali
  • Progresso
    • Ottieni 750 PE per ogni partita completata, più 150 PE bonus in caso di vittoria
    • La modalità Battaglia a palle di neve non conta per l’avanzamento delle missioni

AGGIORAMENTI ALLE MAPPE

  • La distribuzione tra i livelli è stata aggiornata per semplificare la scalata dai gradi più bassi
    • Questa funzione era stata disabilitata per problemi di prestazioni
  • Nelle carte giocatore in gioco appare nuovamente lo stemma del grado Atto
    • Abbiamo risolto i problemi di prestazioni che causavano lo stuttering, che si verificava in special modo nel rapporto di combattimento che si apriva alla morte
  • Pagina Carriera: cronologia partite e gradi Atto sono stati divisi nelle loro sezioni specifiche
    • È ancora possibile visualizzare la cronologia partite e i progressi del grado Atto degli amici

AGGIORAMENTI ALLE MAPPE

Scoprite la nostra ultima novità: il Mercato.Notturno

  • Ciascun giocatore avrà 6 possibilità di ottenere un modello arma in edizione Selezionata, Deluxe o Premium a prezzo scontato
  • Apre il 10 dicembre

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.