Riot Games offre 100.000$ a chi batte il sistema anti-cheat di Valorant

La Riot Games, attraverso il sito HackerOne, ha messo in palio fino a $100.000 per chi trova delle vulnerabilità nel sistema anti-cheat di Valorant, ovvero “Vanguard“.

Le ricompense proposte sono estremamente allettanti e mostrano la dedizione di Riot al loro sistema anti-cheat, anche se è stato messo in discussione negli ultimi periodi perché piuttosto invasivo.

Lo scopo principale è quello di migliorare ancora di più un sistema anti-cheat già molto solido.

Le taglie potrebbero essere fra le più grandi mai viste finora per un lavoro del genere. I premi partono da $25.000 per trovare “Accessi non autorizzati a dati sensibili“, fino a $ 100.000 per trovare exploit collegati al livello del kernel nella categoria “Attacco di rete senza interazione dell’utente“.

Fonte: dailyesports.gg; hackerone.com

Non dimenticate di seguirci sui nostri social per rimanere sempre aggiornati sui vostri titoli preferiti!

CS Italia sbarca su Telegram! Iscriviti al nostro canale per rimanere sempre aggiornato sulle notizie del mondo dell’Esport!

sekabet