PES cambia nome e diventa gratis!

Negli scorsi giorni Konami ha ufficializzato il lancio di eFootball, free-to-play che andrà a sostituirsi completamente a PES, il celebre titolo di simulazione calcistica competitor di FIFA.

Completamente gratuito e realizzato in Unreal Engine, sarà disponibile per tutti questo autunno su PS5, PS4, Xbox Series X|S, Xbox One e PC con la versione mobile in arrivo nei mesi successivi.

Questo cambio di direzione inaspettato da parte di Konami ha fatto storcere il naso a non pochi accaniti giocatori di lunga data di Pro Evolution Soccer (PES).

Già confermato che il titolo in questione sarà digital-only, quindi nessuna versione fisica prevista al momento, e che supporterà scontri tra diverse generazioni di console (matchmaking cross-generation) e anche tra le diverse piattaforme Playstation, Xbox e PC (matchmaking cross-platform).

La natura digital del gioco permetterà agli sviluppatori di continuare ad incrementare la presenza di contenuti in game anche in seguito al lancio che arriveranno in maniera gratuita, attraverso un sistema di Pass chiamato Match Pass, che segue un po’ la linea di microtransazioni dei free-to-play degli ultimi anni oppure tramite DLC opzionali acquistabili che andranno a sbloccare determinate modalità dando così libertà al giocatore di modificare l’esperienza di gioco in base ai propri interessi.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.