È morto Roberto Draghetti, doppiatore di Soldato-76 e Garrosh

“Siamo tutti soldati.”

Si spegne nella sua villa Roberto Draghetti, la voce storica del mondo del doppiaggio, colpito da un infarto nella notte di ieri, 23 luglio. Avrebbe compiuto 60 anni a breve.

Famoso principalmente per essere stato il “nostro” Jamie Foxx e Tony Ciccione dei Simpson.

Ma durante la sua carriera non si è limitato al doppiaggio di personaggi della TV e del cinema ma ha anche prestato la sua voce a personaggi del mondo dei Videogiochi.
È infatti sua la voce di Soldato-76 di Overwatch e di Garrosh Malogrido di World of Warcraft.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.