I campioni di “League of Legends” prendono vita con Niki

I mondi del Cosplay e del Gaming viaggiano sempre più a braccetto, e League of Legends, con più di 100 campioni, è uno dei videogiochi che dà maggiori ispirazioni ai cosplayer!

Noi di CS Italia ci siamo chiesti cosa motiva i cosplayer a investire il loro tempo per prendere le sembianze di una Akali, Kai’Sa e co.
Lo abbiamo così chiesto a Federica “Niki(Zeronikib su IG), una bravissima cosplayer siciliana, nonché amica di CS Italia!

Ciao Federica, per iniziare parlaci un po’ di te:

Ciao a tutti sono Federica, in arte Niki!
Ho 25 anni e sono appassionata della cultura Pop, mi piace leggere manga, guardare anime e giocare ai videogiochi!
La passione per i cosplay è iniziata parecchi anni fa, in realtà è nata abbastanza per gioco, poiché delle amiche che lo facevano da tempo mi hanno convinta a provare a fare un cosplay insieme a loro (di League of Legends tra l’altro).
Sono stata un giorno in fiera, eravamo all’Etna Comics, il mio cosplay era quello di Sona Arcade, perché adoravo i colori e gli accessori di questo cosplay in particolare!
Mi sono talmente divertita che da quel momento non ho più smesso di programmare cosplay!
La cosa in realtà che mi stimola e che mi piace tanto del cosplay è quella di poter interpretare sempre personaggi diversi!

https://www.instagram.com/p/CECMNbeD1xA/

Come mai tanti cosplay a tema League of Legends?

Credo che Lol abbia una varietà di personaggi incredibile, il character design è fantastico e quindi è inevitabile farne i cosplay!
Tutti i personaggi sono stupendi, anche gli yordle stessi magari in qualche versione umanizzata!
In ogni caso trovare un personaggio con cui sentirti a tuo agio è davvero facile, ce ne sono talmente tanti che sarebbe quasi impossibile il contrario!
Da quando ho iniziato a giocarci ho cercato di fare tantissimi cosplay, instant o make-up test, soprattutto di Ahri perché è il personaggio che esteticamente mi piace di più!
Devo ammettere che la passione per il make-up mi ha aiutata a fare varie prove dei personaggi, e ogni volta sento il trucco migliorare e anche il modo di interpretare lo stesso personaggio!

Hai altre passioni? Come ti sei avvicinata al mondo del gaming?

Il cosplay non è la mia unica passione, e League of Legends non è l’unico gioco che mi ha sottratto tante ore.
Mi piacciono i videogames in generale, soprattutto quelli in cui posso giocare con gli amici!
Faccio parte di un’associazione che si chiama Maid Okaeri Cafe, lavoriamo alle fiere italiane e anche in questo caso è un po’ come vestire i panni di un personaggio, poiché devi interpretare un personaggio come se fosse uscito da un manga/anime durante il servizio al tavolo!
Inoltre dal Maid Okaeri Cafe nasce la crew di ballo kpop, gli OKB3ATZ, con cui mi sono esibita sul palco di Etna Comics più volte e recentemente abbiamo aperto una pagina social su IG, quindi il ballo e il kpop sono altre passioni da aggiungere alla mia infinita lista!

https://www.instagram.com/p/CADBKf3D5EF/

Abbiamo osservato tantissimi tuoi cosplay, sono tutti molto belli e curati, complimenti! Come scegli il personaggio da realizzare?

Sono molto autocritica nella scelta dei campioni, il cosplay deve essere per tutti, ma su me stessa cerco sempre di scegliere personaggi che esteticamente e “caratterialmente” siano più vicini a me, perché una delle cose che valuto di più è l’interpretazione del personaggio, intesa come atteggiamento, come confidence e somiglianza!
Questo vale negli anime, nei videogiochi e in qualsiasi sia il tema del mio cosplay, guardo il personaggio in questione e mi chiedo “potrei rendergli giustizia?
Poi vabbè, la Riot decide di far uscire skin di Ahri come se piovessero, e quindi incasina sempre i progetti della mia lista.

Quale cosplay hai in mente di realizzare in futuro?

Vorrei completare alcuni cosplay che col tempo ho lasciato in sospeso, come Ciri da the Witcher III, vorrei riesumare la mia Sona Arcade e magari scattare su un set oggi con maggiore consapevolezza, sto lavorando su Akko di Little Witch Academia e su Ahri Elderwood!
Ma il progetto più grande al momento è sulle skin Spirit Blossom, vorrei fare un bel gruppo e concentrarmi sulla realizzazione delle armi, insomma voglio fare qualcosa di un po’ più grande insieme agli amici!

https://www.instagram.com/p/CB5cvxRjgv2/

Ci siamo così tolto qualche dubbio e ne abbiamo approfittato per conoscere meglio la bellissima e talentuosa Niki.
Vi consigliamo di seguirla su instagram per non perdervi nessun suo cosplay!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.