Come è nato il torneo di Rocket League? Parla un “ragazzo alternanza”.

Cari lettori, qui è uno dei ragazzi “dell’alternanza”. Grazie a questo articolo volevo mostrarvi come è nato il progetto che ha portato alla creazione del torneo di Rocket League, disputato settimana scorsa, e da chi è stato realizzato.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra l’ASD CSITALIA e l’ITIS G.MARCONI, per mettere alla prova le abilità di alcuni ragazzi, che attraverso il progetto di alternanza scuola lavoro, erano desiderosi di cimentarsi in una nuova avventura.

Inizialmente avevamo molte perplessità e riuscire ad ottenere questi risultati non è stato semplice. Il progetto è stato prorogato diverse volte, ma grazie alla divisione e pianificazione dei compiti siamo riusciti a massimizzare la produttività e ottenere un ottimo risultato.

Grazie a questo percorso abbiamo acquisito molteplici skills, che sono emerse da ognuno dei partecipanti, come lo studio grafico, l’editing video, la pubblicazione degli eventi attraverso l’utilizzo dei social media e infine il planning e l’organizing.

Solo grazie l’acquisizione di tutte queste abilità, apprese durante lo svolgimento dell’alternanza, il progetto “Torneo Rocket League” è riuscito a concludersi riscuotendo un grande successo.

Per concludere, la nostra è stata un’esperienza coinvolgente e innovativa che ci ha formato e ci ha dato un assaggio del mondo organizzativo del lavoro.
Un’esperienza che consiglio a chiunque si volesse approcciare in questo settore.

Se vi siete persi la conclusione del torneo trasmesso sul canale Twitch di “TELENAPA“, potete recuperarlo grazie all’articolo recap del torneo riportato qui di seguito.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.