APEX LEGENDS SECONDA STAGIONE: ALTA TENSIONE

Giorno 2 Luglio avrà inizio la seconda stagione di Apex Legends, denominata Alta Tensione (Battle Charge), che porterà con sé diverse novità.

Nuova Leggenda

Una delle principali aggiunte della stagione, sarà la nuova Leggenda: Natalie Wattson, Paladina dell’Elettricità.

Figlia dell’ingegnere capo degli Apex Games, Natalie sfrutta il suo genio e le sue conoscenze dell’arena per dare supporto alla sua squadra.

Il suo kit di abilità si basa, infatti, principalmente sulla difesa:

  • Abilità Tattica – Difesa Perimetro: Crea barriere elettriche collegando nodi, le quali infliggono danni e rallentano i nemici che le attraversano.
  • Abilità Passiva – Lampo di genio: Gli acceleranti Ultimate ricaricano al 100% l’abilità Ultimate. Inoltre per ricaricare più velocemente l’abilità tattica basta avvicinarsi ai tralicci d’intercettazione.
  • Abilità Ultimate – Traliccio d’intercettazione: Piazza un traliccio d’intercettazione che distrugge gli esplosivi in arrivo e ripara gli scudi danneggiati. (Max: 3).

Nuova Arma e Hop-up

Alta Tensione vedrà l’aggiunta di una nuova arma che si andrà ad unire ad i pesi massimi del Mastiff e Kraber: la LMG L-STAR.

La L-STAR sarà dotata di proiettili al plasma più lenti degli altri pesi massimi, ma di dimensioni maggiori che permettono di “farsi strada” attraverso le porte. Attenzione però al surriscaldamento dell’arma!

Infine, essendo un’arma di rarità ORO, disponibile solo dai rifornimenti, anche la L-STAR avrà un numero limitato di munizioni, per bilanciare la sua potenza di fuoco.

IGli sviluppatori hanno inoltre effettuato diversi cambiamenti anche alle le armi già esistenti:

  • Due nuovi Hop-up: il Perforascudi per Alternator e RE-45, che ne aumenta i danni contro gli scudi, e l’Hammerpoint per P2020 e Mozambique, che invece aumenta i danni in assenza di scudi.
  • Nuovi Accessori: Caricatori Energetici per Havoc, Devotion e Triple Take.
  • Nuovi Potenziamenti: alcune armi meno popolari come Flatline, P2020, Alternator e Triple Take sono state potenziate per renderle più efficaci.
  • Modifiche alla Stella Arc: il tempo di detonazione è stato aumentato a 2,8 secondi; se verrà attaccata ad un giocatore a salute piena lo farà cadere a terra e i giocatori al limite del raggio non vedranno più i loro scudi andare in frantumi.
  • Modifiche alle munizioni trasportabili: il numero di munizioni per Shotgun è stato ridotto da 64 a 16, mentre quello delle Munizioni Energetiche è aumentato da 60 a 80.

Battle Pass

Insieme alla seconda stagione, arriverà anche il secondo Pass Battaglia con alcune novità.

In seguito ai feedback sul primo Pass Battaglia, sono stati apportati diversi cambiamenti al secondo:

  • Il tempo per completare il Pass è stato notevolmente ridotto, anche grazie alla possibilità di ottenere esperienza aggiuntiva completando sfide giornaliere e settimanali.
  • Sono stati aggiunti 3 ulteriori oggetti leggendari (un oggetto leggendario ogni 25 livelli)
  • Niente più badge e contatori nel percorso Premium. (Il badge stagionale ed i contatori saranno comunque presenti nel percorso gratuito dal livello 1 al 10).
  • Al posto delle frasi, nel Pass saranno presenti metalli (fino a 1200) per permettere ai giocatori di acquistare un leggendario scelto da loro.
Caustic “Prince of Darkness

Ranked

L’ultima novità della seconda stagione sono le partite classificate ed il sistema di 6 Rank che va dal Bronzo fino all’Apex Predator. Ogni rank avrà un “match-making” speciale, per equilibrare le partite e a fine stagione i giocatori riceveranno dei premi in base ai loro traguardi.

Fonti:https://www.ea.com/it-it/games/apex-legends

link utili:
email: csitaliaasd@gmail.com |Instagram: www.instagram.com/csitalia_asd/ | facebook: www.facebook.com/CSItaliaASD/ | Discord: https://discord.gg/HbrDPKv | Telegram: https://t.me/joinchat/FNilHFSDxvpokTcuzOpu-g

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.