Quante volte, giocando ad Animal Crossing, vi siete chiesti come fanno gli altri giocatori ad avere tutti gli abitanti più “desiderati e più in voga, mentre voi, anche con 1000 viaggi sulle isole coupon, trovate solo “casi animali“?
Fanno gli scambi su Nookazon, o con gli Amiibo“, direte voi.
E se vi dicessi che, grazie al campeggio, potrete avere qualsiasi abitante desiderato senza spendere un Miglia di Nook o stelline?

Cos’è il metodo del campeggio e come funziona?

Il metodo del campeggio è un modo per ottenere uno specifico abitante nella propria area del campeggio. Non costa nulla, tutto ciò che vi serve è il tempo (sì, bisognerà fare Time Travel).
Come ben sapete, soprattutto se avete letto questa guida, ci sono 8 caratteri fra gli abitanti di Animal Crossing. Se sulla vostra isola NON vive un abitante di un determinato carattere, avrete il 50% di chance che il prossimo abitante che verrà a visitare la vostra area campeggio, sia del carattere che manca, mentre il restante 50% un qualsiasi altro carattere casuale.
Quindi, armandosi di tanta pazienza, andando avanti nel tempo, riuscirete, prima o poi, ad avere nel vostro campeggio l’abitante tanto bramato!
Questo perché, a differenza delle isole misteriose, un abitante che si è già presentato nella vostra area del campeggio in quella “linea temporale“, non si presenterà nuovamente nel vostro campeggio! Ottimo, no?

Guida passo passo al metodo del campeggio

  1. Salvare il gioco e uscire.
  2. Andare su Impostazioni di sistema – Data e Ora – Disattivare la sincronizzazione dell’orologio.
  3. Modificare manualmente la data e andare avanti di un giorno.
  4. Aprire Animal Crossing.
  5. Sentire l’annuncio di Fuffi. Se c’è un visitatore nel campeggio, lo dirà negli annunci. Se non menziona il campeggio negli annunci, premere il tasto HOME e chiudere il gioco senza salvare. Ripetere gli step 3-5 fino ad avere un personaggio nel campeggio.
  6. C’è un abitante nell’area del campeggio, caricare il gioco e controllare chi è il visitatore. Se è l’abitante che si sta cercando, complimenti, è già finito!
  7. Se non lo è, SALVARE e uscire dal gioco.
  8. Tornare all’impostazione della data e andare avanti di 6 giorni. Questo perché ogni giorno che passa dall’ultima visita di un campeggiatore, aumenta del 5%, fino al sesto giorno dove la possibilità è massima, cioè del 20%.
  9. Ripetere dal punto 4 finché non avrete trovato l’abitante desiderato.

Ora che l’abitante è nel campeggio, dovrete convincerlo a trasferirsi. In tanto vi consiglio di parlarci una volta e successivamente di salvare il gioco. Successivamente tornate a parlarci e insistete finché non accetterà di vivere sulla vostra isola.
Se la vostra isola ha già 10 abitanti, ovviamente dovrà prendere il posto di uno degli altri residenti. Se vi chiede di mandar via un abitante che non volete che se ne vada, premete il tasto HOME e chiudete il gioco senza salvare. Tornate a parlarci e a chiedergli di trasferirsi, la volta successiva dovrebbe proporvi un altro abitante. Inoltre, sembra che chieda più frequentemente di far trasferire l’ultimo abitante arrivato sull’isola.

L’importanza di questo metodo è andare sempre AVANTI nel tempo, perché se si torna indietro, non è detto che troverete di nuovo un campeggiatore, perché i campeggiatori non sono in giorni fissi. Inoltre, tornando indietro, resetterete la vostra linea temporale e in questo modo potranno apparirvi nuovamente campeggiatori già incontrati.

Prima di fare questa guida, l’ho provato per voi. Desideravo Raimondo, il gatto spavaldo con l’eterocromia, uno dei pochi abitanti senza amiibo.
Ho mandato via dalla mia isola l’unico spavaldo che avevo e ho iniziato questa avventura.
Ho incontrato 25 abitanti con caratteri diversi e 19 spavaldi, prima di trovare Raimondo nel mio campeggio. Sono dovuta andare avanti fino al 24 maggio del 2022 e ho impiegato almeno 10 ore di gioco. Questi sono solo alcuni dei miei incontri.

Inutile dirvi, però, la grande soddisfazione quando finalmente l’ho visto nel mio campeggio.
Ovviamente, meno abitanti esistono con quel carattere, meno tempo perderete.

Informazioni da sapere

Gli abitanti NON lasceranno da soli la vostra isola, quindi non temete il Time Travel.
Ci sono degli effetti collaterali che è giusto conoscere, prima di intraprendere questo metodo: l’isola si ricoprirà di erbacce, la vostra casella di posta sarà piena, gli annunci sulla bacheca saranno sovrascritti da altri del periodo. Se avete un secondo personaggio sull’isola, lui troverà gli scarafaggi in casa.

Questo metodo funziona al 100%, però vi ruberà molto tempo e pazienza.
Adesso che lo sapete, lo utilizzerete? Se sì, per chi?

E da Rainshine21 è tutto! Continuate a seguirmi su anche su Twitch per non perdervi nessuna delle mie guide e per giocare insieme ad Animal Crossing: New Horizons!

Non dimenticate di seguirci sui nostri social per rimanere sempre aggiornati sui vostri titoli preferiti!

Last modified: Settembre 7, 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.