Written by | Esport, Home, POKEMON, videogame

I ragazzi di PKM COMPETITIVE assieme al player RedXVGC, meglio noto come Pietro Xella, sul loro canale twitch hanno svolto una sessione di teambuilding dando vita a un promettentissimo team con Volcarona e Raichu-Alola protagonisti!

L’idea principale era quella di voler valorizzare un Pokèmon che in questa Season 5 sta cercando di emergere e di trovare una posizione in un meta, quello attuale, ancora povero e non ancora ben definito causa l’assenza di tornei ufficiali, ovvero Volcarona. Questa idea si è poi sviluppata quando, ragionando sulla tipologia di questo, i ragazzi si sono accorti che i danni di Volcarona di tipo Coleottero potevano dare fastidio a tutti i Pokemon di tipo Psico, vedi redirector bulky come Indeedee, e di tipo Buio, quasi onnipresenti nei team dei giocatori del VGC per contrastare la tattica dello “Psychic Spam”. La teambuilding ha visto quindi protagonisti anche Pokemon come Raichu-Alola e Indeedee, in grado di abusare del Campo Psichico in modo ottimale perché “protetti” dai danni ingenti dello stesso Volcarona, ma allo stesso tempo sono in grado di coprire quest’ultimo dai Pokémon di Tipo Volante e Acqua.

Il Team

Raichu-Alola: Tipologia che permette di avere una certa sinergia con
Volcarona. I danni sotto Campo Psichico sono ingenti, ma lo sono ancor di più sotto Campo Elettrico grazie al Magnet (Magnete), strumento in grado di potenziare ulteriormente i danni di tipo Elettro. Il moveset è standard, dotato di Fake Out da usare per dare fastidio all’avversario in assenza di Campo Psichico e per potersi riposizionare al meglio. Speed ottimizzata per essere almeno più veloci di Charizard a favore di una bulk che da Dynamax fa la differenza. Sulle mosse offensive c’è poco da dire, Rising Voltage (Elettroimpennata) ed Expanding Force (Vasternergia) sono letali rispettivamente sotto Campo Elettrico e Psichico. L’abilità Surge Surfer (Codasurf) inoltre permette di raddoppiare la propria speed una volta settato il Campo Elettrico con la Dynasaetta.

Indeedee-F: Semplicemente fondamentale in questo team, svolge tantissime funzioni: posiziona sul terreno il Campo Psichico grazie all’abilità Psychic Surge, reindirizza su di sé i danni avversari con la mossa Follow Me, potenzia i danni del compagno con Helping Hand e grazie ad Expanding Force può anche danneggiare in mondo non indifferente i Pokémon avversari. Lo strumento è particolare, ovvero la Colbur Berry (Baccaxan), che permette di dimezzare i danni subiti dalle mosse di tipo Buio, riuscendo quindi ad attirare su di sé numerosi danni.

Urshifu-Rapid-Strike: Semplicemente l’anti Sand-Team. La coppia Tyranitar Excadrill è sicuramente il pericolo più grande per Raichu e Volcarona e Urshifu svolge questa funzione di vero e proprio “bodyguard” molto bene essendo in grado di metterli entrambi KO in un colpo grazie alla doppia stab Acqua-Lotta e ai danni ingenti che arrivano da mosse come Close Combat (Zuffa) e alla sua peculiare Surging Strikes (Idroraffica). È stata preferita la forma Dynamax, e non Gigamax, perché in grado di cambiare il meteo con il Dynaflusso, utile contro Sand e Sun teams. Per capitalizzare ancor di più tali danni si è preferito attribuirgli una Choice Band (Bendascelta) rendendolo così in grado di prendere OHKO su diverse dynamax avversarie.

Volcarona: Protagonista del team, ottimo sweeper sia da dynamax che da non, grazie alla Life Orb che porta con sé. Ma la sua vera potenza si sprigiona nel momento in cui riesce a setuppare dopo una Quiver Dance (Eledanza), mossa in grado di potenziare e portare così a +1 lo Sp.Atk, la Sp.Def e la Speed di Volcarona rendendolo non solo in grado di distruggere gli avversari, ma anche di resistere ai loro attacchi. In fase di testing questo Pokèmon si è rivelato una bellissima sorpresa perchè era in grado di imporre una pressione non banale agli avversari costringendoli a leaddare o a riposizionarsi in diversi modi proprio per evitare che questo Pokemon di tipo Coleottero-Fuoco potesse “danzare” liberamente. Essendo di
base un setupper, la spread è stata creata per permettergli di non essere del tutto passivo davanti alle mosse di tipo Roccia, paura principale per la nostra falena gigante.

Hatterene-Gmax: Poche presentazioni per uno dei Pokemon più usati in
questo meta e in particolare modo in questa season 5. Hatterene permette di fare Speed Control grazie a Trick Room e riesce a sfruttarla alla grande grazie alle sue statistiche. Ma la sua potenza la mostra in forma Gigamax grazie alla sua mossa peculiare Gmax-Smite (Gigacastigo) in grado di
confondere entrambi i Pokemon dell’avversario disseminando così le
tanto temute percentuali. La Babiri Berry (Baccababiri) che ha con sé permette di reggere le mosse di tipo Acciaio e di settare Trick Room anche davanti ad un possibile Duraludon.

Lurantis: Pokémon poco utilizzato ma che permette di essere molto utile in questo team grazie alla stab Erba (che va chiudere il classico cerchio delle tripla coverage con Acqua e Fuoco) e alla sua abilità Contrary (Inversione) che trasforma tutti i drop di statistiche in boost e viceversa. Il movepool è molto interessante, essendo in grado di imparare anche ottime mosse come
Poison Jab (Velenpuntura) e soprattutto Superpower (Troppoforte), quest’ultima, sempre grazie a Contrary, finisce per potenziare Atk e Def ogni volta che viene usata. Dotandolo di Assault Vest (Corpetto Assalto) si va anche a potenziare una Sp.Def. non molto alta di base, rendendolo più
bulky e ancora più pericoloso per l’avversario.

Conclusioni

Il team presenta alcuni membri atipici, quasi fuori meta, ma anche per questo è divertente da giocare. In fase di testing con la chat della diretta Twitch i ragazzi di PKM si sono permessi anche giocate splendide. Come detto Volcarona mette tanta pressione agli avversari e quando riesce a
usare Quiver Dance il più delle volte finisce per vincere la partita da solo perché (anche grazie alla Life Orb) è in grado di fare molto male all’avversario. Sorprendentemente anche Lurantis si è comportato bene, soprattutto in “late game” per chiudere le partite con un output di danni sempre maggiore ogni volta che usava Superpower. Indeedee e Raichu sono stati molte volte un ottima lead contro le dynamax avversarie, mentre Urshifu è una garanzia contro Tyranitar ed Excadrill ma anche contro i vari Incineoar e Arcanine che possono dare fastidio con mosse come Snarl
(Urlorabbia) a Volcarona, Indeedee e Hatterene.

Non dimenticate di seguire i ragazzi di PKM Competitive anche su Twitch per rimanere sempre aggiornati sul meta del mondo Pokemon!

Non dimenticate di seguirci sui nostri social per rimanere sempre aggiornati sui vostri titoli preferiti!

Last modified: Luglio 17, 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.