Written by | Esport, Home, Valorant, videogame

Attraverso un /Dev Diary Anna Donlon, produttrice esecutiva di VALORANT, ha informato l’intera community riguardo cosa aspettarsi dal futuro di VALORANT.

MODALITÀ COMPETITIVA E QUALITÀ DELL’ESPERIENZA

Nei prossimi mesi avverranno miglioramenti riguardo la qualità dell’esperienza di gioco nelle ranked e non solo.

Miglioramenti come la resa anticipata, già introdotta con la patch 1.02, la possibilità di rematch, i time-out e delle protezioni aggiuntive per gli streamer di cui si sa ancora poco.

Si prenderanno sempre molto in considerazione i feedback arrivati dalla community e ovviamente il gioco riceverà correzioni di bug e modifiche di bilanciamento al fine di migliorare l’esperienza complessiva di gioco.

EPISODI E ATTI

La divisione dei periodi di gioco è di Episodi e Atti.
Gli Episodi durano circa sei mesi mentre ogni Atto dura circa due mesi, quindi ci sono tre Atti per ogni Episodio.

Con l’arrivo di ciascun Atto verranno presentati nuovi agenti, di conseguenza sei agenti l’anno il cui numero potrà variare in base ai riscontri dei giocatori.

Mediante in susseguirsi di Atti ed Episodi verrà anche raccontata la Storia di gioco.
Durante l’anno, ma soprattutto con l’arrivo dell’Episodio due, si saprà di più riguardo gli avvenimenti nel mondo di gioco.

Rispettivamente con l’arrivo di nuovi Atti verranno rilasciati anche i Pass Battaglia (clicca qui per sapere di più sul Pass Battaglia del primo Atto) che aggiungeranno al gioco skin, spray ed accessori esclusivi.

Generalmente le novità più succose come una nuova mappa verranno introdotte all’inizio di ciascun Episodio, rendendo quello un momento importante di gioco senza però escludere l’arrivo di cambiamenti di gioco prima dell’inizio dell’Episodio due.

MODALITÀ DI GIOCO

Non si hanno ancora molte notizie relative all’aggiunta di nuove modalità, in quali Atti o Episodi, da aggiungere alla già presente Assalto Spike, nata dalle necessità dei giocatori che richiedevano una modalità più corta e tranquilla.
L’unica cosa che sappiamo è che ci sarà una novità, da questo punto di vista, prima dell’inizio dell’Episodio due.

COMPORTAMENTO DEI GIOCATORI

Un’implementazione che presto troveremo in gioco sarà la possibilità di essere notificati quando le segnalazioni portano ad un’azione disciplinare nei confronti di un altro giocatore in modo da rendere visibili gli effetti delle segnalazioni ed invitando di conseguenza i giocatori a far uso di questi strumenti necessari alla creazione di una community migliore per tutti.

Non dimenticate di seguirci sui nostri social per rimanere sempre aggiornati sui vostri titoli preferiti!

Last modified: Giugno 29, 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.