Written by | Esport, Home, LEAGUE OF LEGENDS, videogame

Dopo una tesissima serie di partite giocate contro le altre regioni italiane, i nostri ragazzi emergono vittoriosi portandosi la “coppa” del “Queen’s Trophy”.

Per chi non conoscesse la rubrica:

Lo scopo principale della rubrica sarà quello di dare un opinione personale per lo più onesta (anche di parte forse..alle volte..) sulle performance dei nostri amatissimi e carinissimi giocatori tramite un voto che gli verrà assegnato a fine di ogni competizione a cui parteciperemo.

Oggi andremo a vedere i voti dei nostri ragazzi durante la finale contro la Campania del “Queen’s Trophy” .

Pagellone di Santo:

Unf4il, Voto Serie 9: Carro armato infallibile, “non fallisce” mai, che sia di fronte ad un Darkin incazzato o ad una ragazzina alle prese con il primo mestruo. Unf4ail di nome e di fatto.

Maxus, Voto Serie 10: OVUNQUE! letteralmente ovunque! fa sentire più presenza lui che una cubista in discoteca. Una sola sigla per lui MVP.

DemonMalzaharITA, Voto Serie 8: L’OTP Malzahar che finge di esserlo, il bait più grosso della storia e colui che è riuscito a farsi bannare malzahar in draft. Ah è bravo anche a lanciare palle in faccia con Syndra per chi non lo sapesse.  

OBLXVION, Voto Serie 9: Continuare a dire che è stabile e letale nei fight può sembrare noioso alla lunga… beh allora continuerete ad annoiarvi.

IeriEraZero, Voto Serie 9: Si dimostra per quello che è, anche quando non ha la “Mucca” nelle sue mani. Anzi quando se la trova contro riesce a mungerla alla perfezione. Dedica la vittoria al suo “mentore”:  Paolo.

Non dimenticate di seguirci sui nostri social per rimanere sempre aggiornati sui vostri titoli preferiti!

Last modified: Giugno 5, 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.