Written by | Esport, Home, WORLD OF WARCRAFT

Con la patch Visioni di N’Zoth diverse classi su World of Wacraft subiranno dei cambiamenti alle loro abilità!
Di seguito vi mostreremo quali classi subiranno modifiche e di che tipo.

Cavaliere della Morte

Sangue:

  • Il talento Marchio del Sangue non può più curare un bersaglio per più del 5% della salute massima del Cavaliere della Morte che lo lancia.

Empietà:

Druido

Equilibrio:

Aggressore / Guardiano Ferino:

  • Le abilità hanno nuovi effetti sonori migliorati.
  • Le mosse risolutive si sentiranno maggiormente rispetto alle altre abilità.
  • Sarà inoltre udibile quando si infliggerà danno bonus sui bersagli sanguinanti.

Rigenerazione:

Mago

Gelo:

Monaco

Mastro Birraio:

  • Bonus alla Stamina ridotto al 30% (dal 35%).
  • Ridotta la percentuale di Noncuranza al 90% dell’Agilità (dal 105%).
  • Sopportazione adesso aumenta l’efficacia di Noncuranza del 5% (dal 8%).

Misticismo:

  • Cure fornite da Palingenesi aumentate del 12%.
  • Cure fornite da Nebbia Curativa aumentate del 15% e costo di mana ridotto al 2.5% (dal 2.8%).
  • Cure fornite da Infusione di Vita aumentate del 6%.
  • Cure fornite da Nebbia Avvolgente aumentate del 10%.
  • Cure fornite da Nebbia Crescente aumentate del 33% e la durata degli effetti nel tempo aumentata a 4 secondi (da 2 sec.).
  • Bozzolo di Vita adesso cura il bersaglio del 60% della vita massima del Monaco (prima curava del 1100% del potere magico del monaco).

Impeto:

Paladino

Sacro:

  • Cure fornite dal tratto di Azerite Barlume di Luce ridotte del 12% e adesso può essere applicato ad un massimo di 8 bersagli.

Sacerdote

Disciplina:

Ombra:

Sciamano

Elementale:

Stregone

Afflizione:

Cosa ne pensate di questi bilanciamenti? Fatecelo sapere nei commenti!

Non dimenticate di seguirci sui nostri social per rimanere sempre aggiornati sui vostri titoli preferiti!

Fonti: wowhead.com – worldofwarcraft.com

CS Italia sbarca su Telegram! Iscriviti al nostro canale per rimanere sempre aggiornato sulle notizie del mondo dell’Esport!

Last modified: Gennaio 10, 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.