Written by | Home, WORLD OF WARCRAFT

La Blizzard Entertainment ha annunciato una serie di modifiche alle classi in arrivo per il prossimo reset settimanale del 13 Agosto.

Classi

Cavaliere della Morte:

  • Gelo: Il danno di tutte le abilità è aumentato del 5%.
  • Empietà: Il danno di tutte le abilità è aumentato del 5%.

Stregone:

  • Distruzione: Il danno di tutte le abilità è aumentato del 5%.

Guerriero:

  • Armi: Il danno di tutte le abilità è aumentato del 5%.
  • Nota degli Sviluppatori: “Il Guerriero Armi, lo Stregone Distruzione ed il Cavaliere della Morte Gelo ed Empietà non performano quante le altre classi ed hanno bisogno di un incremento ai loro danni”.

Ladro:

  • Fuorilegge:

Vortice di Lame adesso colpisce i nemici per il 30% del danno (Prima era 45%).

– Il tratto di Azerite “Occhi Aperti adesso aumenta la probabilità di Assalto Funesto di colpire di nuovo del 3% (Prima era 5%) e il numero massimo di stack è aumentato a 33.

  • Nota degli Sviluppatori: “Sebbene il cleave su più bersagli sia uno dei punti forti iconici del Ladro Fuorilegge, sentiamo che Vortice di Lame sia troppo forte al momento, specialmente nelle Spedizioni Mitiche con Chiave del Potere. Similmente Occhi Aperti fornisce troppo beneficio alla rotazione AoE. Questi cambiamenti dovrebbero conservare la forza del Ladro Fuorilegge nel cleave, ma ridurre il divario con le altre classi”.

Sciamano:

  • Rigenerazione:

Eruzione Benefica e Ondata di Cura: cure fornite aumentate del 10%, costo di mana ridotto del 5%.

Pioggia Curativa: cure fornite aumentate del 20%.

Marea Benefica: cure nel tempo aumentate del 15%.

Fonte: cure fornite aumentate del 15%.

  • Note degli Sviluppatori: “In generale gli Sciamani Rigenerazioni stanno incontrando difficoltà in scenari dove sono necessarie cure su bersagli singoli, come le Spedizioni con Chiave del Potere e le Arene, quindi stiamo potenziando il loro kit per le cure a bersaglio singolo. Allo stesso tempo ci sembra che non stiano andando bene neanche in un area in cui dovrebbero eccellere: curare un grande numero di bersagli in una piccola area, quindi stiamo potenziando Pioggia Curativa. Infine Fonte è un talento poco performante il quale sentiamo possa diventare competitivo con un potenziamento”.

Giocatore contro Giocatore (PvP)

Cuore di Azeroth:

  • L’efficacia di tutti i Tratti di Azerite del terzo Tier, sarà ridotta del 20% in PvP (prima era 50%).
  • Note degli Sviluppatori: “Vorremmo che i danni sostenuti diventassero una fonte di pressione maggiore nelle Arene e nei Campi di Battaglia, ma le cure passive fornite da questi tratti compensano troppo questi danni. pensiamo che riducendone l’impatto potremo vedere maggiore pressione sulla vita e sul mana”.

Cavaliere della Morte:

  • La Ferita Necrotica dell’ Assalto Necrotico adesso assorbe il 5% della vita massima del bersaglio in cure ricevute (Prima era 7%).
  • Il danno degli attacchi in mischia e la velocità di attacco dell’ Abominio evocato tramite Rianimazione Abominio sono ridotti del 30%.
  • Note degli Sviluppatori: “Sebbene i Cavalieri della Morte non performano benissimo nelle Incursioni, sono molto forti in PvP. Quindi per controbilanciare l’incremento del loro danno base, stiamo riducendo l’efficacia di due Talenti Onore molto forti”.

Mago:

  • Scudo Temporale: adesso dura 4 secondi (prima era 6).
  • Note degli Sviluppatori: “Sebbene ci piaccia il gameplay predittivo dello Scudo Temporale, pensiamo che la sua durata fornisca troppa protezione ad una classe che dovrebbe sfruttare il controllo e la mobilità per difendersi”.

Cosa pensate di questi bilanciamenti? Fatecelo sapere e ricordatevi di seguirci nei social per non perdere nessun aggiornamento!

Fonti: www.wowhead.com

link utili:
email: csitaliaasd@gmail.com |Instagram: www.instagram.com/csitalia_asd/ | facebook: www.facebook.com/CSItaliaASD/ | Discord: https://discord.gg/HbrDPKv | Telegram: https://t.me/joinchat/FNilHFSDxvpokTcuzOpu-g

Last modified: Agosto 10, 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.