Overwatch: Sfida Trascorsi di Baptiste e tante novità

Written by | Home, OVERWATCH

Da oggi 18 giugno fino all’1 luglio, sarà possibile ottenere reward riguardanti il nostro eroe di supporto, sarò possibile ottenere vincendo rispettivamente 3, 6 e 9 partite arcade, rapide o competitive per ricevere una nuova icona, nuovi spray e infine il modello epico Baptiste Medico da Campo, per un totale di 10 nuove ricompense.

RICOMPENSE TWITCH DROPS

I reward non finiscono qui!
Infatti collegando l’account di Twitch a quello della Blizzard e guardando alcuni canali selezionati si avrà la possibilità di ricevere altri spray!

Continua quindi l’approfondimento della storia di Baptiste dopo aver rilasciato il suo fumetto intitolato “Il passato ritorna “.

INSERITA LA MODALITA’ REPLAY

E’ stata inserita ma modalità replay per rivivere le proprie partite di Overwatch, permettendoci di vedere le proprie ultime dieci partite da qualunque punto d’osservazione.
Grazie a questa modalità sarà possibile affinare le proprie strategie riguardandosi, rallentando o velocizzando la partita e riosservando i momenti critici delle partite.

AGGIORNAMENTI AGLI EROI

Baptiste
Lanciagranate Biotico
Munizioni curative aumentate da 10 a 12.
Matrice di Amplificazione
Durata della Ultra aumentata da 8 a 10 secondi.
Commenti degli sviluppatori: data la doppia natura dell’arma di Baptiste, si finisce per ricaricarla molto spesso. Abbiamo deciso di aumentare il numero di munizioni, così da incrementare il tempo in cui può far fuoco per curare. Allo stesso modo, aumentare la durata della Matrice di Amplificazione fornirà agli alleati più tempo per posizionarsi e farne buon uso.

D.VA
Matrice Difensiva
Lunghezza della Matrice Difensiva ridotta da 15 a 10 metri.
Commenti degli sviluppatori: la Matrice Difensiva è un’abilità difensiva molto potente e spesso risulta oppressiva quando usata su grandi distanze. Ridurne l’ampiezza richiederà un posizionamento più attento da parte di D.VA per poter sfruttare al meglio gli effetti dell’abilità.

McCree
Pacificatore
Tempo di recupero del fuoco primario ridotto da 0,5 secondi a 0,42 secondi.
Commenti degli sviluppatori: l’output di danni di McCree, mediamente, non compensava la sua scarsa mobilità e versatilità nel suo arsenale. Riducendo il tempo di recupero della sua arma, il potenziale di danni aumenterà senza influire sul numero di colpi necessari per uccidere un nemico.

Orisa
Barriera Protettiva
La barriera può essere posizionata senza interrompere la ricarica.
Commenti degli sviluppatori: il tempo di ricarica dell’arma di Orisa è tra i più lunghi in assoluto, e interromperlo per posizionare una nuova barriera era troppo penalizzante per il suo stile di gioco. Questo cambiamento le permette di ricaricare l’arma quando necessario ed essere in grado allo stesso tempo di proteggere se stessa e la sua squadra.

Symmetra
Televarco
La distanza minima per interagire con il Televarco è stata aumentata da 1 a 1,5 metri.
Commenti degli sviluppatori: questo è un miglioramento generico, in quanto era possibile creare un Televarco con cui Symmetra non poteva interagire a meno che non si muovesse verso di esso.

Torbjörn
Sparachiodi
Danni per proiettile del fuoco secondario ridotti da 12,5 a 10,5 (105 danni totali per colpo).
Commenti degli sviluppatori: l’output di danni combinati del fuoco secondario di Torbjörn con l’abilità Sovraccarico era troppo alto, considerato il recente aumento alla sua capacità di sopravvivenza.

Inoltre, con la patch sono stati risolti bug minori e sono stati apportate modifiche alla “mobilità” di alcune abilità quali:

  • CAMPO D’IMMORTALITÀ di BAPTISTE: Se viene posizionato su una piattaforma mobile, si sposterà insieme a essa.
  • CAMPO MINATO di WRECKING BALL: Se una mina atterra su una piattaforma mobile, si sposterà insieme a essa.

Fonte: playoverwatch.com

Last modified: Giugno 18, 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.