Written by | Home, WORLD OF WARCRAFT

La Blizzard ha annunciato diversi contenuti che verranno implementati nella prossima patch, ma quali zone andremo ad esplorare dopo gli eventi della “Battaglia per Dazar’Alor“?

Nazjatar e i Naga

Con gli eventi della patch “Rise of Azshara“, i giocatori avranno la possibilità di esplorare la “culla” dei Naga ed il palazzo della Regina Azshara.

Ambienti sottomarini e non, faranno da cornice alle nuove serie di missioni che culmineranno con il tanto atteso scontro contro la Regina dei Naga.

Ma la nuova zona non sarà semplicemente un insieme di avvincenti storie e “tediosi” segmenti sottomarini. Gli sviluppatori infatti hanno in serbo delle novità per migliorare le transizioni dai fondali marini, all’asciutto ed i combattimenti subacquei. Inoltre Nazjatar vedrà l’ampliamento del sistema di missioni mondiali, con nuove tipologie di missioni, PvP, nuovi “alleati” e nemici.

Infine all’interno della nuova zona sarà presente l’incursione “Azshara’s Eternal Palace“, che prevederà circa 8 incontri e verrà rilasciata successivamente durante la patch 8.2.

Mechagon e i “Mechagnomi”

La seconda zona della patch 8.2 sarà Mechagon, la patria dei “mechagnomi“.

Dietro il grande portale nella discarica della Baia di Tiragarde sorge il regno meccanico di “Re Mechagon” ed una nuova MEGA spedizione: Mechagon Megadungeon!

Fonte: www.wowhead.com

Last modified: Aprile 8, 2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.