Written by | Cultura Gaming, Home, LEAGUE OF LEGENDS

Ed è proprio con il DayZero, evento che dura dal 5 al 7 Gennaio presso i locali del Borghetto Europa, che si inizia a respirare ed assaggiare qualche briciola di quello che sarà l’evento più atteso di ogni anno; EtnaComics.


Come sempre numerosissimi, e curiosissimi, tutti coloro che sono venuti presso i locali del Borghetto Europa per partecipare alle varie attività e approfittare della presenza dei vari ospiti per portare a casa qualche autografo e, soprattutto, l’abbonamento EtnaComics 2018!

CS Italia come ogni anno, allestisce un area totalmente gratuita, con la possibilità di provare “in piccolo” alcune delle attività che poi saranno messe “in grande” agli inizi di giugno.

E’ sempre un enorme piacere per noi rivedervi tutti, passando del tempo insieme durante questi giorni di puro divertimento e compagnia. Questo evento ha lo scopo di avvicinare qualsiasi videogiocatore a un mondo diverso, un mondo più competitivo, quello dell’Esport.

Organizzando questi “open”, su vari titoli, abbiamo notato un alta risposta da tutti gli appassionati, sopratutto dai nuovi aspiranti atleti. La percentuale di giocatori esperti, presente all’Open, era estremamente bassa, proprio per non intaccare lo spirito di questo evento.

Ci siamo resi conto che la paura di confrontarsi con gli altri e di ricevere una sonora sconfitta, scoraggia il partecipante. Il quale però, se portato in un ambiente confortevole, si riesce ad esprimere, mostrando abilità e doti che nemmeno lui stesso pensava di possedere.

Lo scopo di CS Italia è anche questo! La promulgazione di un metodo di crescita intellettuale e socialmente utile, che attraverso il settore dell’Esport può sfociare in un qualsiasi settore, sia lavorativo che comunitario.

Facciamo i complimenti a tutti i partecipanti che hanno reso questi giorni piacevoli, complimentandoci con una particolare menzione ai vincitori di quest ‘Open:

  • Per League of Legends a Davide Speranza ( Vans ) che si è destreggiato con un ottimo Nasus AP ( campione iconico di Calabrese noto per la solidità anche contro i giocatori più esperti)  risalendo dal Loser Bracket e non facendo più nessun errore. Complimenti Davide sei stato eccezionale non ti sei fatto abbattere dall’errore iniziale ed hai mantenuto  calma e sangue Freddo!
  • Per Hearthstone invece abbiamo un ritrovato Luca Semi Tlili che ritorna sulla scena competitiva dopo 3 anni di assenza. Sarà un ritorno sulla scena competitiva o solamente un momento di pura follia che lo ha portato a partecipare?
  • Per Tekken 7 Fabrizio Valenti “Enigma”  (successivamente ci faremo rilasciare delle dichiarazioni da Fabrizio)

Non vediamo l’ora di rivedervi tutti ad EtnaComics 2018!

Se volete altre informazioni basta che ci contattiate alla nostra pagina FB.

FOTO DayZero 2018: https://goo.gl/DD1Lbj

 

Last modified: gennaio 21, 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *